mercoledì 12 dicembre 2012

Tre giorni segnati dal “meteo”

In questi ultimi giorni si sono susseguite diverse condizioni atmosferiche che hanno modificato il paesaggio.

Il lunedì si è assistito ad un vento impetuoso che ha sollevato spruzzi d’acqua ricamando il cielo.



Un impettito Edredone affronta le onde.

Martedì, calato il vento ci si gode il tiepido sole invernale: due improvvisati ballerini incuriosiscono tre germani reali mentre una coppia di anziani si gode il tramonto.

Il lago si accende di colori.




Dopo solo una giornata il paesaggio si è completamente modificato mantenendo la sua atmosfera romantica.











Nessun commento:

Posta un commento